Katane sconfitta sul filo di lana dalla Rescifina

Katane – Rescifina 49–54
Parziali
: 10-10, 23-21 (13-11), 37-37 (14-16), 49-54 (12-17).
Palestra Ventorino di Catania, 6 giugno, 16.30

Katane Basket: Licciardello G. 2, Costi 6, Licciardello C., Musumeci ne, Pafumi © 2, Di Dio 10, Catanzaro 5, Alia, Cardì ne, Cardillo 4, Palamidessi 20. All. Caltabiano. Vice: Ferlito.
Rescifina Messina: Compagnino 1, Messina 4, Turiano, Kalach 17, Spadaro © 7, Melita Ra. 4, Limosani 4, Rescifina, Caprì, Melita Re. 17, Denaro. All. Malaja.
Arbitri: Cavallaro D. e Catalano. Udc: Quartarone e Favara.

Alla Katane sfugge la vittoria negli ultimi secondi contro la Rescifina Messina: nel contesto di una gara equilibrata, le etnee sono state trascinate dalla vena di Palamidessi. Nel finale, però, hanno pagato l’imprecisione al tiro, con le peloritane brave a piazzare l’ultimo allungo con le sorelle Melita e Spadaro, mentre Di Dio teneva accese le speranze delle etnee.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*