Basket in carrozzina: Cus Cus e arbitraggi

Cristina Luca (foto R. Quartarone)

Il basket in carrozzina sta lentamente ripartendo con tutte le sue attività. Dopo la Coppa Italia Fipic vinta da Santo Stefano, con la finalina arbitrata da Daniele Barbagallo, continuano i riconoscimenti per gli arbitri locali. Cristina Luca è stata infatti convocata per lo stage arbitrale a Cassino dal 25 al 28 novembre, insieme alla Nazionale italiana che si prepara agli Europei di Spagna: la catanese non può iniziare la carriera da internazionale ma verrà coinvolta maggiormente nelle designazioni in Serie A.

Intanto, la società etnea di basket in carrozzina, il Cus Cus Catania, si sta preparando alla sua nona stagione in Serie B. Quest’anno è inserita nel Girone E, insieme a Salento, Taranto, Panormus e Bari. S’inizia con una doppia trasferta, l’8 e 9 gennaio 2022, contro salentini e tarantini. A ottobre, gli etnei hanno anche partecipato al 25º torneo internazionale Alpe Adria a Gradisca d’Isonzo, chiuso al terzo posto con la vittoria su Bologna per 44-23. Il roster sarà invariato, sempre affidato alle coach Gabriella Di Piazza e Ilenia Bulla.

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*