CUSI: Catania espugna Palermo e si qualifica

Cus Palermo-Cus Catania 59–75
Parziali:
18-20, 30-38 (12-18), 46-55 (16-17), 59-75 (13-20).
PalaCus di Palermo, 28 febbraio, 13.00

Cus Palermo: Bonanno 20, Nicolosi 2, Favaloro 3, Costanza 2, Inzerillo © 8, Benfratello 8, Cerasola 16, Blasco. All. Catania.
Cus Catania: Gulisano 7, Longo, Vasta 6, Alì © 9, Cuccia 15, Motta 10, Cerame 5, Corselli 20, Alescio 3. All. Lo Faro.
Arbitri: Barone e La Barbera. Udc: Noto, Cerasola, Di Gaudio.

Pur privo di Persano e coach Di Piazza, il Cus Catania vince a Palermo e si qualifica al secondo turno delle eliminatorie dei Campionati Universitari. È ora il CUS Milano – trasferta il 28 marzo, in Sicilia l’11 aprile – che si frappone tra gli etnei e la fase finale, che si terrà per Cassino.

A Palermo, il ventello di Lorenzo Corselli e le doppie cifre di Eugenio Cuccia e Federico Motta sono state utilissime a coach Federico Lo Faro per prendere poco a poco il vantaggio che è fissato nel finale sul +16 per i catanesi.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*