Moschitto al centro di specializzazione

L’arbitro etneo convocato dal 2 al 7 settembre insieme al giocatore Ianelli e ai coach Ferlisi e Restuccia… Mollica: «Risultato frutto del lavoro del rtt Gaetano Russo»…

Gaetano Russo e Andrea Gangemi
Gaetano Russo con Andrea Gangemi

Ci sarà anche l’arbitro etneo Luca Moschitto nella delegazione siciliana che prenderà parte al centro di alta specializzazione della FIP, dal 2 al 7 settembre a Porto Sant’Elpidio (provincia di Fermo). Moschitto (che gioca ancora, quest’anno cinque volte in campo in C2 con la PGS Sales) parteciperà dunque al raduno riservato ai giocatori nati nel 1999 e nel 2000 (tra cui il ragusano Giovanni Ianelli), ma aperto anche a coach (selezionati i siciliani Ferlisi e Restuccia), e dove andrà il referente tecnico territoriale Gaetano Russo, reduce da una stagione da capo allenatore ad Acireale.

«L’intero staff del Centro tecnico federale, gli atleti e le società siciliane – ha affermato il presidente regionale FIP Antonio Rescifinastanno operando in piena sinergia per la crescita del movimento cestistico siciliano».

«Si tratta ancora una volta di un risultato che ci rende orgogliosi – ha commentato il consigliere regionale Vincenzo Mollica, responsabile della rappresentativa siciliana under maschile – frutto del lavoro costante ed assiduo del responsabile tecnico del settore Gaetano Russo. Un lavoro che negli anni ha portato al raggiungimento di grandi obiettivi. Speriamo quest’anno, con la già avviata programmazione degli allenamenti della selezione siciliana dei nati 2001 in vista del prossimo Trofeo delle regioni, di arrivare ad ulteriori ambiziosi traguardi».

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.