Acireale dilapida il vantaggio e cede al Crotone

34 minuti avanti, poi tutto viene vanificato… Granata con difficoltà nell’attaccare il ferro… Nell’ultimo periodo non entra più nulla dal campo…

 

BASKET CAMPIONATO NAZIONALE SERIE C GIRONE I

BASKET ACIREALE 64 NEW TEAM CROTONE 68

Il Basket Acireale brucia negli ultimi sei minuti tutto il lavoro fatto nei precedenti 34 consegnando al Crotone la vittoria ed i due punti.Acireale per 34 minuti sempre avanti di 8 – 10 punti ma nei sei minuti finali l’attacco acese non riesce più ad andare a canestro e Crotone con I suoi uomini più rappresentativi, Fall, Venuto e Di Vico si porta via il referto rosa. Su ciò ha pesato anche l’incapacità dei granata di attaccare il ferro, basti vedere come Acireale sia andato in lunetta solo 7 volte in 40 minuti mentre gli ospiti ci sono stati ben 24 volte ricavando 16 punti dai tiri liberi.Acireale inizia bene l’incontro, 7a 4 al quarto, poi 9 a 5 che si tramuta in 12 a 5 grazie ad una tripla di Maric al sesto.Ancora maric firma il 15 a 5 ma Fall sottocanestro comincia a far male, 5 punti consecutivi, chiude Venuto col 22 a13 con cui si chiude il primo tempino.Acireale comincia ad ad accusare qualche passaggio a vuoto e di questo ne approfittano subito gli ospiti, 24 a 20 al quarto ma ancora una conclusione pesante di Maric e 6 punti di Arcidiacono portano Acireale al 33 a 20 al settimo. Venuto, ancora lui, limita I danni e si va al riposo lungo sul 37 a 28 per I padroni di casa.Crotone continua nel suo modo di attaccare con Fall e Venuto sotto canestro e Di Vico ed Infelise a colpire da tre punti.Acireale regge ancora il confronto trovando però soluzioni solo dal perimetro ma nonostante questo chiude la terza frazione di gioco sul +8, 55 a 47.Ultimi dieci minuti e Crotone in due minuti dal quarto al sesto va addirittura in vantaggio 57 a 60. Acireale reagisce cerca di mantenersi a ruota, ma dal campo non entra più niente e solo Cusenza finalmente capisce di arrivare fino al ferro ma ormai è troppo tardi.Crotone si prende 4 punti vantaggio, Acireale recupera ed a 12 secondi dalla fine è sotto di due ma la tripla dall’angolo di Maric viene respinta beffardamente dal ferro.Nota positiva la prova di Giuseppe Pulvirenti autore anche di due punti.Il prossimo turno, dopo le festività Pasquali vedrà Acireale Recarsi a San Filippo del Mela contro il Milazzo per poi ricevere nell’ultima giornata il San Filippo stesso al Palacus.

Acireale:Arena 6,Cerame,Ferrara F. , Pulvirenti 2,,Ferrara L. 10,Patanè 7,Arcidiacono 13,Cusenza 15,Massimino,, Maric 17.All.re:Foti.Assistente: Zagame. Tiri liberi : 4 su 7.

Crotone:Di Vico 8, Fall 16, Venuto 13, Rotundo 5, Infelise 13, dell’Uomo 1,Lo Giacco 12. All.re:Maeran.Tiri liberi: 16 su 24.

Parziali: 1° Periodo 20 a 17 2° Periodo 30 a 22 3° Periodo 27 a 22 4° Periodo 23 a 25

Arbitri: Di Mauro di Messina e Viglianisi di Reggio Calabria.

BA

Irritec Costa d’Orlando-Zannella Basket Cefalu’ 77-79
Kama Italia Aretusa-Vis Reggio Calabria 58-88
Polisportiva Basket Acireale-New Team 2000 Crotone 64-68
Amendolia Assicurazioni Milazzo-Peppino Cocuzza – Centro Convenienza 82-76
F.P. Sport Messina-Basket Club Ragusa 75-74
Sport E’ Cultura Patti-Nertos Cosenza 98-62
Classifica: Zannella Basket Cefalu’ 40,Vis Reggio Calabria 36,Sport E’ Cultura Patti 34,Irritec Costa d’Orlando 32,Green Basket Palermo 28,Kama Italia Aretusa 24,Nertos Cosenza 18,Peppino Cocuzza – Centro Convenienza 14,Polisportiva Basket Acireale 14,New Team 2000 Crotone 14,Basket Club Ragusa 12,Amendolia Assicurazioni Milazzo 14,F.P. Sport Messina 8
Prossimo turno: New Team 2000 Crotone-F.P. Sport Messina,Basket Club Ragusa-Nertos Cosenza,Zannella Basket Cefalu’-Vis Reggio Calabria,Sport E’ Cultura Patti-Irritec Costa d’Orlando,Amendolia Assicurazioni Milazzo-Polisportiva Basket Acireale,Green Basket Palermo-Peppino Cocuzza – Centro Convenienza

1 Commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*