San Luigi e Trapani riammesse ai play-off

Promozione: fuori Scordia e Svincolati, risolto il dubbio d’interpretazione… Ancora da concordare le date delle semifinali…

Con una decisione insperata, l’ufficio gare della FIP Sicilia ha riammesso ai play-off l’ASD Humana San Luigi e l’AS Dil Pegaso Trapani ai play-off del campionato di Promozione. Le due società hanno chiuso rispettivamente al primo posto nel girone sudorientale e al secondo nella seconda fase del raggruppamento misto nordoccidentale; si affronteranno ora in partite d’andata e ritorno, la prima a Trapani, in date da definire. L’altra semifinale torna ad essere Cusn-GM Academy.

La decisione è giunta dopo la comunicazione del responsabile regionale ufficio gare Giuseppe Trupiano di questa mattina: «Tutte le gare del Campionato Promozione programmate per le Semifinali sono sospese, in attesa della giusta interpretazione delle DOA e delle DOAR. Ci scusiamo per l’inconveniente, non imputabile a questo Ufficio».

Dopo la sospensione, nel giro di poche ore, è giunta la seconda comunicazione, presa «rivisti i regolamenti, ed avendo interessato il Settore Agonistico, per un parere». «Le gare dovranno essere giocate entro e non oltre il giorno 24 maggio e potranno essere utilizzati tutti i giorni della settimana», aggiunge l’ufficio gare.

Il caso è nato dall’esclusione dalla fase play-off di Humana San LuigiPegaso Trapani (e dall’ammissione in loro vece di Scordia Svincolati) per un’interpretazione delle Disposizioni organizzative nazionali. Alla fine, è prevalsa la linea dell’interpretazione delle Doa regionali, ovvero che le due società possono essere ammesse alla seconda fase ma non potranno ambire alla promozione in Serie D perché non hanno svolto attività giovanile. C’è però qualche speranza per l’Humana, che ha le carte che dimostrano il legame con la società ASD San Luigi, che ha disputato Under-14 ed Esordienti.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*