San Luigi convincente contro l’EuroVirtus

Il solco del primo quarto non viene più recuperato, complice l’ottima regia di Santangelo e i canestri di Maugeri… Ospiti trascinati da Viola, condizionato dai falli…

San Luigi-EuroVirtus 68-53

SAN LUIGI: Marino, Rizzo n.e., Santangelo 6, Privitera 8, Corallo 5, Torrisi (C) n.e., Re 2, Raciti 2, Signorelli 12, Maugeri 14, Prudente 19. All. Corallo, vice Aleppo.

EURO VIRTUS BATTIATI: Cavalli R. 7, Viola 16, Lecci, Rizzo, Giuffrida 4, Cavalli E. 6, Fallico 3, Tosto 5, Consoli, Rumasuglia 6, Morè 6. All. Finocchiaro

Quarta vittoria su altrettante gare disputate per il San Luigi che, tra le mura amiche, batte un volenteroso Euro Virtus Battiati col punteggio di 68 – 53.
Partita quasi mai in discussione grazie al divario tracciato nel primo quarto, con i padroni di casa in grado di allungare subito fino al più 18, vantaggio che poi verrà mantenuto per quasi tutta la gara, nonostante qualche timido tentativo di rimonta da parte degli ospiti.
Vittoria importante dunque per la squadra di coach Corallo, considerando anche le assenze a cui lo stesso allenatore doveva far fronte: Antronaco (fuori ancora per infortunio), Palma (fuori sede per motivi lavorativi), Torrisi e Rizzo in panchina, ma tenuti a riposo a causa di alcuni problemi fisici.
Il quintetto iniziale è composto da Santangelo, Privitera, Prudente, Signorelli e Maugeri.
L’ottima regia di Santangelo (6 punti e 5 assist) unita ai canestri di Maugeri (14 punti e 13 rimbalzi) e ad una buona difesa complessiva permette ai sanluigini di scavare subito un solco decisivo, con gli ospiti che sbagliano tanto in attacco: il punteggio di fine primo quarto recita 23 – 5.
Nel secondo parziale l’ingresso di Viola scuote un po’ la squadra di Battiati, che riesce a trovare la via del canestro con più facilità grazie alle penetrazioni dello stesso playmaker, ma dalla parte dei locali c’è un Prudente in grande spolvero che realizza con continuità dalla distanza, mantenendo sufficientemente ampia la forbice tra le due compagini; negli ultimissimi minuti del primo tempo, però, Tosto e Cavalli siglano un parziale di 5 – 0 che permette agli ospiti di andare a riposo sul punteggio di 40 – 25.
La ripresa comincia con i locali ancora concentrati nel respingere ogni tentativo di rimonta del Battiati, condotto sempre dai canestri di Viola che, però, viene condizionato dai falli spesso dettati dall’ottima difesa su di lui di Privitera. I locali sfruttano sapientemente il bonus raggiunto molto presto dagli avversari: il giovane Corallo fa il suo ingresso in campo e si guadagna molti tiri liberi (5 su 8), lo stesso fa Signorelli (6 su 9) e così si va all’ultimo riposo con un rassicurante più 18.
Nell’ultima frazione di gioco cambia poco, si segna col contagocce da una parte e dall’altra, Prudente arricchisce il suo score personale (19 con 7 su 11 dal campo) e la gara può terminare con punteggio finale di 68 – 53.
Prossima gara esterna domenica 4/12 alle ore 20 contro il Città di Mascali al Palajungo di Giarre.

La photogallery su Facebook

Comunicato San Luigi Basket

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*