U-20: 3 partite in 4 giorni per Mascalucia

La ripresa degli allenamenti e delle partite in casa… In mezzo, anche il recupero di Serie D… Vittorie su Piazza Armerina e Alfa…

Prima di Natale, la Mens Sana Mascalucia ha fatto il pieno di partite: quattro in quattro giorni, di cui tre dell’Under-20 e una della Serie D. Il bilancio è di due vittorie e due sconfitte, ma il lato più importante è l’esordio in casa, dopo mesi d’esilio a causa dei lavori nell’impianto di via Wagner,  contro la Polisportiva Alfa di venerdì, nel campionato giovanile. 

La squadra ospite presenta delle buone individualità e potrebbe mettere in difficoltà i locali reduci da tre partite consecutive e soprattutto con molte assenze (Puglisi, Guzzardi e Giuseppe Pappalardo). La gara è caratterizzata da diversi errori ma alla fine i mascalucesi vincono 54-36 grazie ad un ottima prestazione di squadra ed in particolare di Ferrara, Enrico Pappalardo e Finocchiaro.

Della gran partita contro Giarre si parla a parte, mentre la serie di gare è iniziata martedì 19 contro Piazza Armerina. La partenza è lenta, si fatica a ingranare il gioco ma alla lunga la Mens Sana pur senza Puglisi e Guzzardi riesce a venire fuori e vincere per 56-32. Ottima la prova del 2001 Francesco Finocchiaro. Da segnalare che in questa settimana è tornato Claudio Battiato, rientrato per le vacanze natalizie da Torino, che ha permesso di allungare le rotazioni.

Dopo qualche giorno di riposo, la squadra riprenderà gli allenamenti al palazzetto di casa, dopo un pellegrinaggio sembrato infinito.

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*