L’Alfa vuole ripartire: a Ragusa occasione di rivalsa

Il quintetto di coach Bianca, con ancora vari acciaccati, affronta i biancazzurri… Eagles seconda a soli due punti di distanza…

Ciro Ferrara nella gara d’andata contro Ragusa (foto U. Pioletti)

Dimenticare Alcamo per ripartire. E’ questo l’obiettivo dell’Alfa Basket Catania, che domani pomeriggio tornerà in campo nell’ottava giornata del girone di ritorno della Serie C Silver. Il quintetto allenato da coach Andrea Bianca sarà impegnato al PalaPadua contro il Basket Club Ragusa (palla a due alle ore 18, arbitri Antonino Di Bella di San Filippo Del Mela e Giuseppe Catania di Barcellona).

La capolista del girone deve necessariamente riscattare la sconfitta rimediata sul parquet della Libertas Alcamo e fornire risposte importanti a quattro giornate dalla conclusione della stagione regolare. Il primato in classifica, minacciato dall’avanzata dell’Eagles Palermo seconda a due lunghezze dall’Alfa, va difeso con le unghie e con i denti. In terra iblea non si potranno commettere passi falsi.

Nelle fila alfiste è ancora out Alessandro Florio, che sta recuperando da un infortunio. In settimana la squadra ha dovuto fare i conti con acciacchi di alcuni giocatori, che coach Bianca dovrebbe comunque recuperare per la sfida di domani.

Addetto stampa
Polisportiva Alfa Catania
Umberto Pioletti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.