«

»

Salto a due/27. Paternò in semifinale

C Dil.: Acireale affronterà Messina… C2: Paternò batte la Mia Messina in trasferta… C/f: finisce la stagione regolare, in attesa dei recuperi… PR: in testa Futura, Cus ed EuroVirtus…

Serie C Dilettanti Girone H, 13° ritorno. Acireale-Delta Salerno 64-71. La motivazione ha fatto la differenza tra la seconda forza Acireale e la Delta Salerno, che si giocava l’accesso ai play-off e ha violato il PalaVolcan. Non è andata bene ai campani, finiti noni per la classifica avulsa, superati da Messina e Agropoli. Acireale chiude con il miglior risultato storico, un secondo posto che dà la possibilità di giocare i play-off contro Messina; chiude come secondo miglior attacco; Luca Colombo chiude la stagione regolare come quarto miglior rimbalzista e miglior giocatore per valutazione del girone. Gli altri accoppiamenti dei play-off sono Canicattì-Agropoli, Cosenza-Racalmuto, Gela (finito quarto grazie a un tiro allo scadere di Gabriele Vitale)-NP Salerno. Gara-1 il 1° maggio in casa delle migliori classificate.
Mvp Acireale: Luca Colombo (8/13 da due, 23 punti, 10 rimbalzi, 10 falli subiti per 33 di valutazione in 26′). Classifica: vedi immagine. Mvp giornata: Salvatore Parlato (Delta Salerno, ala, 24 anni, 37 di valutazione). Classifica marcatori: Antonio Iaria (Rosarno, 25,71); Claudio Tammaro (Napoli, 21,46); Edoardo Nesti (Gela, 19.84).

Serie C Sicilia Girone B, Gara-2 quarti dei play-off. Mascalucia-Gad Etna 53-80, Paternò-Mia Messina 78-72, Basket School-Gravina 45-93, Santa Croce-Melilli 67-57; Serie C Sicilia Girone B, Gara-3 quarti dei play-off. Mia Messina-Paternò 70-78, Melilli-Santa Croce 77-66. Paternò scrive la storia e si qualifica in semifinale contro la superfavorita Gad Etna andando a vincere a Messina. Le altre qualificate sono Gad Etna e Gravina già in gara-2 e Melilli dopo qualche problema contro Santa Croce. Mvp: Vincenzo Castiglione (Paternò, 23 punti, gara-2); Francesco Messina (Melilli, 24 punti, gara-3).

Serie C femminile Sicilia, 9° ritorno. Riposto-Valverde nd. Si chiude la stagione di Serie C, Partinico è il re del girone, senza corona visto che non ci sono promozioni. Ancora da definire le posizioni finali di Valverde (sicuramente quarto) e Riposto (può arrivare anche quinto a parimerito), a cui mancano delle partite per poter capire la classifica definitiva. Classifica: 1. Partinico* (16-2); 2. Elge* (14-3), Alcamo (13-5); 4. Valverde** (10-6); 5. Racalmuto (9-9); 6. Riposto** (7-9), Dabliu*, San Matteo B* (7-10); 9. Marsala* (1-16), S.F.Mela (1-17). ** = due e * = una partita in meno.

Promozione Girone Ibleo-Etneo, 2° ritorno. Fides-Elephant 38-58, Siciliamo-Cus Catania 43-68, Aci Bonaccorsi-Vittoria 57-55. Ancora un rinvio per la Futura, che si fa agganciare anche dal Cus Catania a quota 18. Il divario con la quarta aumenta ancora a otto punti, mentre Elephant e Aci Bonaccorsi salgono a braccetto a 8 punti. Classifica: 1. Futura*** (9-0), Cus Catania** (9-1), EuroVirtus^ (9-2); 4. Vittoria** (5-5), Siciliamo*, Fides* (5-6); 7. Aci Bonaccorsi***, Elephant*** (4-5); 9. Chiaramonte*** (3-6); 10. Fiumefreddo*^ (2-8); 11. Grammichele* (0-11). *** = tre, ** = due, * = una partita in meno, ^ = ha già riposato.

753 visite