C Reg. B – Melilli si libera della Mens Sana

melilli12 usmelilliMelilli c’è, vince anche la seconda partita della stagione e all’esordio in casa piega al termine di una partita a cui Mascalucia rimane attaccato fino all’ultimo. I siracusani presentavano il nuovo acquisto Mattia Scrofani, guardia del 1993 nel giro della C2 da vari anni con la maglia dell’Aretusa (lo scorso anno ha totalizzato quasi nove punti di media), mentre la Mens Sana si ripresentava con la stessa formazione sconfitta in casa da Santa Croce.

L’avvio è equilibrato con gli etnei che ribattono colpo su colpo grazie anche alle giocate di un ispirato La Mantia e un ordinato Boschetti. Il primo vantaggio di Melilli arriva dopo 4’30’’, 6-4 grazie a Francesco Messina, ma la Mens Sana non si scompone tenendo sempre alta l’intensità del gioco. Sotto le plance Chiaramonte dimostra di saperci fare, regalando il primo minibreak, 11-6 al 7’. Ma due palle perse malamente consentono agli ospiti di impattare. Nella seconda frazione la mano educata di Giulio Coppa e Ivan Messina riportano avanti Melilli, ma la reazione degli ospiti non tarda ad arrivare. Coppa si carica la squadra sulle spalle, offrendo assist e punti pesanti e la bomba di Francesco Messina sembrerebbe consolidare il vantaggio locale. Ma il finale di quarto è di chiaro stampo etneo con La Mantia e un efficace Valenti che portano la Mens Sana sino al 35-34.

Alla ripresa delle ostilità, Grillo regala punti pesanti per il +6 Melilli, 40-34 al 23’. Tripla di Francesco Messina che sigla il + 8 al 25’ per la Cstl Melilli, in una fase di gara in cui gli ospiti, momentaneamente, smarriscono la verve mostrata nella prima parte di gara. Ma Boschi è letale da tre, e riporta a galla la sua squadra che torna ad esprimersi con vigore restando attaccata alla partita. L’ultima frazione ha visto la squadra di casa gestire il vantaggio sino alla fine, resistendo al veemente finale della squadra di Giorgianni.

Sabato prossimo si gioca ancora al PalaMelilli: ospite alle 19 la Mia Messina (intanto sconfitta pesantemente nella stracittadina con il Cus). Mascalucia, invece, tenterà di ottenere la prima vittoria contro l’Olympia Comiso domenica prossima alle 18.

Cstl Basket Melilli- Mens Sana Mascalucia 66-63

Progressivo: 14-14/ 35-34/52-45

Cstl Basket Melilli: Coppa 10, Scrofani 1, Chiaramonte 13, Di Maria 2, I. Messina 5, Nicita 6, F. Messina 18, Sgarellino 3, Grillo 8, Spinosa. Coach: Gino Coppa

Mens Sana Mascalucia: Stimolo, Scerra 2, Boschetti 7, Gullotti 2, Gissara 2, Santangelo 2, Sciuto 2, Saccà 7, Valenti 21, Boschi 10, La Mantia 7. Coach: Gabriele Giorgianni

Arbitri :Antonio Esposito e Cettina Esposito di Santa Croce (Rg).

Nella foto, il roster del Cstl Basket Melilli 2011-’12.

 

Redazione RealBasketSicilia
redazione@realbasketsicilia.it

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*