«

»

Poche emozioni, L’Elefantino vince il derby

Elefantino vince e va al terzo porto… Nel match delle ex solo Condarelli e Bella impensieriscono le padrone di casa…

Valverde al tiro

L’Elefantino-Valverde 49-36
Parziali: 12-6, 23-12 (11-6); 34-22 (11-10), 49-36 (15-14).
L’Elefantino Catania: Halliday 2, Bellomia 4, Cutugno © 8, Mirabella 4, De Lucia 5, Nigro 4, D. Distefano 8, Faraci 2, Grosso 9, Barbagallo 3. All.: Parisi.
Basket Club Valverde: Pizzo, Rodelli, Privitera, Cappello, Condarelli 14, Musumeci © 8, Bella 10, Manno 3, Antoine 1. All.: Formica.
Arbitri: Miceli e Kozul.

Non entusiasma questo derby tra le inseguitrici al terzo posto. La penultima giornata di ritorno di C femminile mette di fronte L’Elefantino e il Valverde, partita delle tante ex, che hanno tanti motivi per accendere il confronto.

Ne è uscita, tuttavia, una gara che si è trascinata stancamente nei primi due quarti, quando L’Elefantino ha tentato più volte di prendere il largo, sostenuto da una positiva prova corale e dalle propositive Distefano e Grosso. Valverde, che vive sempre sulle spalle delle ex Musumeci e Bella e mette in mostra una concreta Condarelli, segna con il contagocce ma mantiene lo scarto entro limiti accettabili.

Di Stefano tira ostacolata da Manno

Di Stefano tira ostacolata da Manno

Nel terzo quarto scatta L’Elefantino, che sembra poter anche ribaltare lo scarto dell’andata, ma Valverde si tiene sempre lì segnando dalla lunetta grazie ai falli guadagnati da Bella e Condarelli e conclude sul -13, due punti in più rispetto allo scarto inflitto alle cugine all’andata.

Le ragazze di Dario Parisi ora solo al terzo posto (in attesa di Planet-Riposto) e hanno staccato al penultimo Valverde, a quota quattro punti.

Roberto Quartarone

647 visite