«

»

Al palazzo. Scontri salvezza per Paternò e Gravina

Acireale, big match a Racalmuto… Il Cus attende Augusta… Valverde veleggia verso i play-off… Giarre cerca la salvezza matematica… Due derby in C femminile…

DNC Girone I. Mentre l’Acireale sarà di scena a Racalmuto per il big match della giornata, Paternò e Gravina giocano due importanti scontri diretti per evitare i play-out. La squadra di Mike Del Vecchio ospita l’Audax, in crisi di risultati, ultima da sola e priva ora di Sergi. Gravina invece attende Rosarno, con cui ha vinto di quattro all’andata. Tutte le gare si giocano domenica alle 18.

Serie C regionale B. Giocano oggi Mascalucia (alle 18.30) e Cus Catania (alle 19): i ragazzi di Giorgianni sono di scena a Messina contro l’FP Sport contro una squadra che ora è piombata nell’incubo play-out dopo varie giornate di tranquillità; quelli di Marchesano aspettano un’Augusta che è più tranquilla dopo il suicidio di Battiati contro FP Sport e Adrano. Proprio l’Olimpia di Viola sarà ospite del Melilli per una partita chiusa sulla carta (domenica alle 19.30), mentre lo Sporting Club di Morelli ospita Comiso (domenica alle 18).

Serie D regionale B. Il derby Valverde-Belpasso (oggi alle 19.30) potrebbe sancire la matematica qualificazione dei primi ai play-off, dopo la fondamentale vittoria a Caltanissetta dello scorso fine settimana. Zafferana-Gela (oggi alle 20.15) è un testacoda che ha poco da dire, Giarre-Caltanissetta (domenica alle 18) potrebbe anche sancire la salvezza matematica dei giarresi.

Femminile. Poche speranze stasera per la Rainbow, che sarà ospitata da quell’Olympia Reggio Calabria che si dimostra sempre più schiacciasassi (alle 20). In Serie C, pomeriggio di basket al PalaGalermo con il doppio derby etneo Lazùr-Valverde (alle 16) e L’Elefantino-Riposto (alle 18).

 

791 visite