Altra vittoria all’ultimo respiro per Aci Bonaccorsi

La Mens Sana beffata a un passo dalla fine dai liberi di Cacciato e Vetrano… Giorgianni: «Abbiamo perso Cuccia in allenamento per infortunio, saremo pronti per i play-off»…

Mascalucia-Aci Bonaccorsi 65-67

Mens Sana Mascalucia: F. Ferrara 21, Scerra 19, Zafarana, Sciuto 5, S. Pappalardo 7, Gulinello 13, Catalano, Battiato, Pasquali, Arcidiacono ne, G. Pappalardo ne. All.: Giorgianni.

Pall. Aci Bonaccorsi: Licciardello, Cacciato 11, Ferraro 3, Burgio 16, Mazzerbo 11, Vetrano 13, Fraticelli 9, Reale 4, Spampinato, Brischetto ne, Allegra ne. All.: Formica.

Arbitri: A. Esposito e Fustagni.

Parziali: 20-19, 33-39, 45-51.

 

Aci Bonaccorsi vince all’ultimo respiro: dopo il pareggio a un passo dalla fine, Mascalucia è superata con i liberi di Cacciato e Vetrano. La partita è stata in equilibrio, con Scerra, Ferrara (ottima la sua marcatura su Mazzerbo), Burgio e Vetrano (torri decisive sotto l’anello) protagonisti.

«Sono soddisfatto di Ferrara e S. Pappalardo – spiega il coach mensanino Giorgianni – e del fatto che Battiato e Zafarana siano tra i titolari. Abbiamo perso il nostro rinforzo Cuccia per infortunio, avevamo due assenti. Saremo pronti per i play-out».

 

Roberto Quartarone
da La Sicilia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*