Rainbow non vuole ripetere gli errori di Ragusa

In arrivo al PalaCatania la Stella Palermo… La Manna: «Abbiamo lavorato sulla concentrazione, vogliamo vincere le prossime partite»…

Giuliana La Manna (foto G. Maugeri)

Rilanciarsi e, possibilmente, accorciare sulla vetta della classifica, approfittando degli incroci di calendario. È questa la missione della Rainbow Catania Basket in vista del match casalingo di domani pomeriggio al “PalaCatania”, contro la Stella Palermo, inseguitrice delle catanesi ad appena due lunghezze in classifica.

Le ragazze arcobaleno hanno lavorato sodo in settimana per smaltire la sconfitta patita nella trasferta di Ragusa, facendo tesoro di alcune precise indicazioni arrivate dalla gara, come conferma la top scorer etnea, Giuliana La Manna: «Siamo abbastanza scottate dopo la partita persa a Ragusa, perché potevamo vincere ma abbiamo commesso troppi errori. Io in primis ho sbagliato un sacco di tiri liberi. In settimana abbiamo lavorato molto sulla concentrazione e ripreso il lavoro fisico per riuscire ad arrivare anche atleticamente preparate, perché vogliamo correre più di tutti. La Stella Palermo è ostica, perché è una squadra – in media- non altissima ma che corre e dà fastidio. Vogliamo assolutamente vincere queste due partite che rimangono da qui a fine anno. Possiamo farlo benissimo, basta restare concentrate e unite, siamo un grande gruppo. Dopo aver perso la gara della scorsa settimana abbiamo parlato tra di noi. Abbiamo fiducia l’una nell’altra, quindi sappiamo di poter migliorare e non ripetere gli errori fatti, ed è fondamentale per andare avanti e non abbattersi».

Arbitri della sfida Enrico Fustagni (1° arbitro) e Luca Massari (2° arbitro) di Ragusa. Start alle 17:30

Comunicato stampa Rainbow Catania Basket

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.