Peppe Foti 40º procuratore FIBA italiano

Dal 2017 è procuratore dopo una lunga carriera da coach… Unico siciliano con Sbezzi… Con lui alcuni tra gli stranieri più forti della C siciliana…

Foti abbraccia Valenti dopo una partita dei quarti (foto © J. Pappalardo – Orlandina Basket)

Giuseppe Foti è il 40º procuratore sportivo italiano riconosciuto dalla FIBA: come segnala Spicchi d’Arancia, la federazione internazionale ha inserito l’ex allenatore del Basket Acireale nella lista degli agenti abilitati e, insieme al ragusano Riccardo Sbezzi, Foti è uno dei due siciliani presenti.

Nel 2017, aveva deciso di lasciare la panchina granata per provare l’esame da procuratore: dopo averlo passato, ha così chiuso un’esperienza trentennale che ne ha legato il nome ai migliori successi acesi ed è stato anche assistant coach di Pozzecco all’Orlandina. Non a caso è ancora l’allenatore etneo con più panchine negli ultimi 12 anni.

Foti, che fa parte dell’agenzia Good to Great, ha nella sua scuderia alcuni tra gli stranieri più forti della Serie C Silver di quest’anno (i baltici Knyza, Berzins e Bricis) e ha pescato i cestisti stranieri per l’Alfa nelle sue due stagioni in C.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*