Salto a due – 16a settimana

7-13.12… Catania, batosta a Massafra… Acireale, 5a vittoria consecutiva… Adrano 2 punti in casa… Rainbow contiene il passivo… San Luigi, Mascalucia e Futura dominano…


sad
Serie B Dil. – D [12].
Classifica. 1.Reggio Calabria, Siracusa (9-3);3. Bisceglie (8-4);4.Patti, Massafra, Catania (7-5), Corato (7-4);8.Foggia (6-6); 9. Potenza-2 (5-7);10.Bernalda, Martina (4-7), Catanzaro (4-8);13. Pozzuoli (3-9);14. Bari (2-9).

Serie C Dil. – H [12].
Classifica. 1. Capo d’Orlando (11-1);2.Gioia Tauro (9-3), Gela (9-2);4. Canicatt,Acireale (8-4);6. Reggio-2, Pianopoli, Battipaglia, Messina(6-6);9. Alcamo, Cosenza,Rosarno, Salerno(5-7); 14. Adrano (3-9);15. Ragusa (2-10);16. Comiso (0-11).

Serie C Sic. – B [10].
Classifica. 1. Cocuzza,San Luigi (9-1);3. Mia (7-2); 4. Melilli, Studentesca, P.Armerina (6-4);7. Giarre, CUS Messina (5-5);9. Gad Etna,Gravina (4-6);11. Vittoria (3-6); 12. Aretusa, B.S. Messina (2-8);14. CUS Catania (0-10).

Serie D Sicilia – A2 [6].
Classifica. 1. Futura, Augusta (5-0); 3.Agrigento, Patern (3-2);5.Regalbuto (2-4);6. EuroVirtus,Azzurra (0-5).

Serie D Sicilia – B2 [6].
Classifica. 1. Mens Sana (6-0);2. Zafferana (5-1); 3. Salusport (4-2);4. FP Sport, Roma Nord, Peloro,Olimpia(2-4),6. Taormina (1-4).

Promozione Catania [5].
Classifica. 1. Futura U21 (5-0); 2. Elephant(3-1); 3. Scordia, Gad Etna U21, Fides (2-1), Fiumefreddo (2-2); 7. Valverde, L’Elefantino(1-3); 9. Siciliamo, Vizzini (0-3). F.C.:CUS B, Patern B.
Serie B d’Eccellenza – D2 [11].
Classifica. 1. Minibasket (9-0), Carpedil (9-1);3. Rescifina (6-4);4. Caserta (3-6), Portici (3-6);6. Maddaloni (2-7);7. Rainbow (1-9).
Serie B Sicilia – B [8].
Classifica. 1.LuMaKa, Patti, L’Elefantino (5-2);4. San Matteo,Indomita,Audax* (4-3); 7. Olympia (2-6),Lazr (2-5);9. Palmi (0-6).
[*] Audax penalizzata di un punto.
Serie C Sicilia – B [2].
Classifica. 1. Valverde, Team 79 (3-0);3.Riposto (1-2), Odysseus, Elge(1-1);5. Antares (0-3),Scordia (0-2).

guly

GIOCATORE DELLA SETTIMANA: SALVATORE GULINELLO. lui ad infrangere per la prima volta quest’anno il muro dei quaranta punti (44), con 7/8 da tre. Pu essere il definitivo rilancio della guardia-ala e della sua squadra dopo un periodo cos cos.

TOP 5
1.
Alberto Pennisi (Gad Etna)
2. Roberto Sacc (Unifarmed)
3. Salvo Gulinello (Gravina)
4
. Lorenzo Vetrano (San Luigi)
5. Fabio Paolantonio (Acireale)

CAMPIONATI MASCHILI

Serie B Dilettanti Girone D [12 andata]: Cisa Massafra – Virauto Ford Catania 76 – 56. Continua l’incostante cammino della Virauto, che fa festeggiare Massafra. Diventa sempre pi enigmatica la situazione: rispetto all’ultima batosta in trasferta, subita a Bisceglie, la squadra tira nettamente meglio (44% dal campo, contro il 32% di 14 giorni fa), ma produce la met (34 tiri contro 66 a Bisceglie). Massafra non glielo perdona, fa 27/62 dal campo (cos si spiegano i 27 rimbalzi difensivi catanesi) e recupera pi del doppio delle palle che perde (26-11). La vetta rimane l ad un passo, il terzo stop di Siracusa ha permesso l’aggancio di Reggio Calabria e l’accorciamento della classifica, ma se non si trovano i correttivi per affrontare le gare fuori casa con lo stesso piglio dimostrato al PalaArcidiacono, le prime posizioni si allontaneranno.

Serie C Dilettanti Girone H [12 andata]: Unifarmed Adrano – Virtus Battipaglia 70 – 65,Isocasa Cosenza – Basket Acireale 93 – 94. Partiamo dalla notizia del giorno: l’Orlandina ha perso. Detto questo, le vittorie di Acireale e Adrano non sono affatto in secondo piano. La squadra di Peppe Foti vince a Cosenza, porta a cinque la sua striscia positiva, rimane al quarto posto con Canicatt e aumenta il vantaggio sul gruppo delle seste. Il canestro decisivo di Fabio Paolantonio vale oro, considerando che Cosenza aveva dominato, anche con punteggi ampi, per lunghi tratti della gara. Domenica arriva Gioia Tauro e sar l’esame della maturit: pu Acireale contendere alle grandi le prime posizioni? Adrano si rimette in carreggiata, vince la prima partita in casa su un’ex big, apparsa al PalaTenda tutt’altro che brillante. L’Unifarmed ha disputato una gara ottima per il gioco di squadra, non ancora al top ma ha ritrovato la serenit (e in campo si vista una squadra abbastanza sicura dei propri mezzi) e si tirata fuori dalla zona retrocessione.

Serie C Sicilia Girone B [10 andata]: Ferrara Piazza Armerina – CUS Catania 2003 76 – 51, Sport Club Gravina – CSTL Melilli 89 – 84, CUS Messina – Basket Giarre 73 – 64, VittorPlastic Vittoria – Gad Etna Catania 72 – 58, Aretusa Siracusa – San Luigi Acireale 56 – 82. La riscossa dello Sport Club Gravina passa dalla prestazione di Salvo Gulinello, 44 punti, 7/8 da tre, quasi la met dei punti della sua squadra. La guardia-ala trascina i suoi ad una vittoria insperata, conquistata sul Melilli quarto in classifica. Morelli deve giocare con soli quattro senior, ma trova i punti decisivi anche dagli Under: 6 Minardi, 5 La Mantia e Barbera, 2 Crimi. I gravinesi appaiano al nono posto un Gad Etna a fasi alterne, come la prima squadra: Vittoria non certo una corazzata, eppure ha vinto di 14… In vetta prosegue la corsa a due tra San Luigi e Cocuzza: gli acesi, pur privi di Prudente, stravincono a Siracusa, con Lorenzo Vetrano topscorer (21 punti). Il Giarre si ferma a Messina, malgrado un’altra ottima prova di Caminiti, mentre il CUS Catania perde a Piazza Armerina (stranamente, perch il campo stato squalificato dopo i fatti con la Mia Messina, ma il comunicato del giudice sportivo non stato ancora pubblicato).

Serie D Sicilia Sottogirone A2 [6 andata]: Basket Club Patern – Futura Club Catania 49 – 69, Virtus Augusta – Azzurra Belpasso 82 – 66, Basket Regalbuto – EuroVirtus Battiati 56 – 45; Sottogirone B2 [6 andata]: Roma Nord Riposto – Olimpia Battiati 54 – 66, Minotauro Taormina – Basket Club Zafferana 62 – 71, CoEdil06 Mascalucia – Salusport Priolo 73 – 38. La Futura e la CoEdil06 continuano a dettar legge, imponendosi largamente rispettivamente a Patern e contro Priolo. I 20 punti di scarto sui paternesi, maturati in un avvio e in un finale perfetti, lanciano la squadra di Cassisi sempre pi su, a braccetto con Augusta che ha vinto su una derelitta Belpasso. L’EuroVirtus perde ancora, questa volta a Regalbuto. Mascalucia invece passeggia sull’ex seconda in classifica, tenendo a bada la ripresa di Zafferana che ha vinto a Taormina. I valori, dietro le due vedette catanesi, continuano ad essere limati: Battiati vince a Riposto la seconda partita consecutiva, cos fa la Peloro sull’FP Sport.

Promozione Catania [5 andata]: Basket Club Patern B – Gad Etna Catania U21 48 – 66, Futura Club Catania U21 – Basket Club Valverde 53 – 43, Siciliamo Ragalna – Sport Club Scordia 36 – 51, L’Elefantino Catania – Libertas Fiumefreddo 47 – 58, CUS Catania B – PGS Fides Catania 75 – 53, MD Immobiliare Catania – Vizzini NAPD 49 – 30; Ragusa [2° andata]: Real Chiaramonte – Libertas Caltagirone 50 – 55. Continua la corsa della Futura, complice il calendario: la vittoria su Valverde, che brucia i primi minuti in vantaggio con un periodo di confusione e poi non riesce ad andare oltre il -10. In attesa del risultato di Siciliamo-Scordia, l’Elephant ne approfitta per balzare al secondo posto dopo aver liquidato Vizzini gi nei primi 20′. Vince Fiumefreddo contro L’Elefantino, mentre la Fides cade al PalaCus.

CAMPIONATI FEMMINILI

Serie B d’Eccellenza Girone D2 [4 ritorno]: Rainbow Catania – Minibasket Battipaglia 61 – 69. Un po’ di luce in fondo al tunnel? La Rainbow gioca e combatte negli ultimi due periodi (quelli che finora sono stati pi avari di soddisfazioni) e riesce a contenere il passivo contro l’imbattuta capolista Minibasket. Il -8 qualcosa significa, soprattutto in vista degli impegni fondamentali contro Caserta e Maddaloni. Senza l’infortunata Silvia Gambino (fuori fino all’anno nuovo), ha esordito in B1 Valentina Parisi, premiata dopo le ultime ottime prestazioni.

Serie B Sicilia Girone B [8 andata]: LuMaKa Reggio Calabria – L’Elefantino Catania 64 – 37. Giornata storta per L’Elefantino, che perde la partita nettamente (appena due punti nel secondo quarto!) e viene appaiata in vetta dalle calabresi (si attende comunque il risultato di Palmi-Patti). Un passo indietro, ma anche un brutto segnale: senza Deborah Bruni la squadra non riuscita a ripetere la buona prova del derby. Riposava la Lazr.

Serie C Sicilia Girone B [3 andata]: Team 79 Piazza Armerina – Sport Club Scordia 65 – 22, Basket Club Valverde – Roma Nord Riposto 57 – 54. Il primo derby di C della stagione se l’aggiudica Valverde, cheall’esordio in casavince di tre sulla Roma Nord. L’affianca in vetta ancora Piazza Armerina, che ha rifilato 43 punti al povero Scordia.

Settimana precedenteSettimana successiva

TABELLINI MANCANTI

Serie C Sicilia Girone B

Ferrara-CUS Catania 76-51
PalaTenda di Piazza Armerina, 13 dicembre, 18:30
Ferrara Piazza Armerina: Chiaramonte 20, Ciancio 17, Filetti 23, Galloni 9, Pecoraro, La Mattina, Panno, Aguglia, Libro 2, Falcone 3. All.: Barravecchia.
Cus Catania 2003: Arcidiacono 5, Guarnaccia 5, Lo Faro 10, Martello 9, Parlato, Lazzara, Cosentino, Tracuzzi 10, Elia 5, Grimaldi 7. All.: Russo.
Arbitri: Collura e Caci di Gela.
Parziali: 31-9, 50-19, 63-38.

Gravina-Melilli 89-84
PalaArcidiacono di Catania, 13 dicembre, 18:30
Sport Club Gravina:
Cavazza 16, Gulinello 44, Marletta 6, Barbera 5, Busi 5, Crimi 2, Russo, Minardi 6, La Mantia 5, Lino. All. Morelli.
CSTL Basket Melilli: Augeri 10, Brozzu 4, Nicita 12, Messina 31, Schifitti 5, Spinosa 1, Coppa 20, Sgarellino 1. All. Coppa.
Arbitri:
Massari e Buscema di Scicli.
Parziali:
23-19; 51-45; 66-60.

CUS Messina-Giarre 73-64
PalaNebiolo di Messina, 12 dicembre, 19:00
Cus Messina: Bruno 13, Lanza 18, Restuccia 3, Occhino ne, De Domenico ne, Mirenda 10, Magistro 2, Vita 11, Trischitta 7, Presti 6, Zaccone 3, German ne. All. Interdonato.
Basket Giarre: Antronaco 11, Vasta 2, Castorina, Ciaurella 8, Torrisi 6, Caminiti 17, Scudero 5, Cutuli 5, Barretto ne, Rapisarda ne, Quattropani 10. All. D’Angelo.
Arbitri: Alcoraci e Comito di Priolo.
Parziali: 16-14; 30-30; 53-43.

VittorPlastic-Gad Etna 72-58
Palestra di Vittoria, 12 dicembre, 19:30
VittorPlastic Vittoria: Corallo2, Antoci 8, Calvo 18, Jeddi 8, Mol 1, Cafiso 26, Simola 8, Pottino 8; Savasta, D’Amico, Migliorisi. Allenatore D’Iapico.
Gad Etna Catania: Agrifoglio 3, Costantino 4, Testa 10, Pennisi 25, Pardo 9, Scornavacca 1, Licandro 2, Sacc 4, Borz, Mangani, Di Stefano. All. Guadalupi.
Arbitri: Marino di Porto Empedocle e Giordano di Gela.
Parziali: 19-17; 31-29, 56-38.

Aretusa-San Luigi 56-81
PalaAkradina di Siracusa, 12 dicembre, 18:30
Aretusa Siracusa: Scrofani M. 11, Rizza V. 3, Micalizzi 4, Pasquali 10, Scrofani R., Gianfala, Rizza F., Gentile 4, De Pasquale 6, Carpinteri, Gugliotta 7, Gentile A. 11. All. Carlo Costa.
San Luigi Acireale: Cantone 14, Molino, Messina 19, Valenti 2, Mazzerbo 17, Riolo, Rapisarda, Spadaro 4, Garozzo 4, Privitera, Vetrano 21, Fichera. All. Nicolosi.
Arbitri: Arbace e Costa di Ragusa.
Parziali: 6-17; 18-41; 33-51.

Serie D Sottogirone B2

Minotauro-Zafferana 62-71
Palestra di Giardini Naxos, 13 dicembre, 18:30
Minotauro Taormina: Lombardo 9, Sturiale M.7, Spadaro 21, Risitano 8, Cardone 6, Loneo 5, Cacciola, Sturiale D. , Giuliana, Manganaro, Galeano.
Basket Club Zafferana: Leotta 2, Fraticelli 17, Zappal 14, Spoto B.15, Monforte 1, Panebianco 19, Fontana, Garozzo 3, Giuffrida, Spoto A. , Iannitti.

Roma Nord-Olimpia 54-66
SM Galilei di Riposto, 13 dicembre, 18:30
Roma Nord Riposto:Saggese 6, Sorbello ne, Cimino 12, Torrisi 9, Cantarella 2, Santoro A. 16, Vitale 3, D’Urso 6, Santoro S. ne, Tornitore.
Olimpia Basket Battiati: Viola 15, La Fauci 15, Aubeeluck 4, Granata 8, Sibillia 6, Di Mauro 5, Di Maria 13, Pisa, Califano, Balestrazzi. All. Mineo
Parziali3-24 ; 28-41; 40-50
Arbitri: Scim di Racalmuto eGiallo di Agrigento.

Serie B femminile Girone B

LuMaKa-L’Elefantini 64-37
PalaPentimele di Reggio Calabria, 12 dicembre, 18:00
Lumaka Reggio Calabria: Bova, Guerrera 19, Gorgone 2, Talarico C. 16, Talarico L. 5, Anechoum 6, Guida A.G. 2, Amodeo 4, Guida A.M. 5, Versace 3, Bizzocchi 2, Martino. All. Romeo.
L’Elefantino Catania: Giunta 12, Patara 10, Carbone 2, Nigro, Bella, Musumeci 1, Grosso 10, Lipira 2. All. Parisi.
Arbitri: Rocca di Pollina (Pa) e Gennaro di Sant’Agata di Militello (Me).
Parziali: 17-13; 28-15; 45-22.

Settimana precedenteSettimana successiva

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. CORRIDOIO, porte d'interferenza » Salto a due – 15a settimana
  2. Catanesi ai playoff: Gravina - Basket Catanese
  3. Catanesi ai play-off: Gravina | CORRIDOIO porte d'interferenza

I commenti sono bloccati.