Sconfitta con onore del Cus Cus contro Lecce

+22 per i salentini… Etnei sempre in partita malgrado la sconfitta… Doppia cifra per Messina e Scuderi… Grasso si allena con gli etnei…

Catania-Lecce 36-58

Cus Cus Catania: Barcella ne, Pappalardo 4, Garraffo, Petronio, Messina 12, Scuderi 11, Siragusa ne, Condarelli 2, Fonte 7. All.: Di Piazza.
Lupiae Salento Lecce: De Nuccio 2, Longo 7, Calò 14, Magrì, Bottazzo 4, Caicedo Montano 10, Spedicato 16, Gioia 2, Bozzicolonna, Guarascio 3. All.: Bortone.
Arbitri: Simone e Cappello.
Parziali: 8-11, 17-23, 29-46.

È stata una prova coraggiosa del Cus Cus Catania contro la big Lecce: i temibili salentini rimangono sempre avanti nel punteggio, chiudendo sul +22, ma i catanesi sono sempre in partita. Vanno in doppia cifra capitan Ivan Messina e Alfio Scuderi. Si sta allenando con la squadra etnea Maurizio Grasso, ex di B2 con la Virtus Catania.

R.Q.

da “La Sicilia” del 10/12/2018

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*