Promozione: Aretusa agguanta la promozione in D

Si è chiusa ieri anche la seconda fase del Girone Verde di Promozione. È stato un finale thrilling, con l’Aretusa Siracusa che è stata promossa in Serie D per il quoziente canestri globale superiore alla Cestistica Etnea Basket (1,26 a 1,09). Entrambe le formazioni infatti hanno chiuso prime a 22 punti, con 11 vittorie e 5 sconfitte, e con gli scontri diretti perfettamente in parità (2-2, 1 di quoziente canestri). È stata decisiva la sfida di venerdì 10 giugno: +7 alla Palestra Akradina per gli aretusei, che hanno così impattato gli scontri diretti e fatto fruttare gli ampi scarti rifilati la settimana prima alla Grifone (+45 e +52). Protagonisti delle ultime gare sono stati Costa, Sindoni e Gugliotta per la formazione di coach Marletta e Troia.

La Cestistica si è invece fermata per quel punticino in più subìto a Siracusa, complici anche le uscite per falli di Morè e Usiosefe e una prestazione di squadra tutt’altro che brillante. È stata così vanificata la vittoria netta su Scordia qualche giorno prima e si è stabilito uno strano record: per il gruppo guidato da Seby Re è la terza stagione che si chiude in vetta al proprio girone ma lo scontro diretto la priva del primato (è capitato contro Adrano in Aics e poi contro Gravina, allenati da coach Cosentino). Nell’ultima gara contro la Grifone, protagonista è stato l’intramontabile Peppe Parrinello (21 punti) e il primo giocatore ad esordire dal settore giovanile, Giuseppe Napoli (classe 2004, 2 punti per lui).

Vincendo su Adrano, Scordia chiude terza, con il vantaggio d’aver battuto le due co-capilista; la squadra di coach Garretto è anche la miglior difesa del girone, oltre ad aver lottato ad armi pari . Gli adraniti si tolgono la soddisfazione finale di battere la campionessa Aretusa e di giocare una partita nella vecchia Tenso della Villa Comunale: è probabile che i bianconeri di coach Mauro Bascetta, tornando ad avere una casa propria, possano anche ambire a tornare in Serie D. Chiude infine ultima la Grifone: battesimo di fuoco per l’esordiente nella categoria, che non è riuscita a vincere nell’arco di questi lunghi 8 mesi.

GRIFONE-ARETUSA 39–85
18. giornata – 1º giugno 2022
GRIFONE: Viola 2, Finocchiaro 2, Giovita © 2, El Gerahi 12, Calabrò 14, Coco, Moretto, Gulino 7. All. Pappalardo.
ARETUSA: Gianchino 11, Costa 26, Aliano © 10, Scollo, Messina 3, Artale 2, Sindoni Lo. 21, Gugliotta 10, Tafuri 2. All. Marletta. Vice: Troia.
ARBITRI: Barbagallo e Giunta.

ETNEA-SCORDIA 57–41
18. giornata – 5 giugno 2022
Cestistica Etnea Basket: Montalto 2, Gallo 2, Re © ne, Agrifoglio, Usiosefe 9, Parrinello 6, Lo Certo, Amoroso 11, Santuccio 2, Licciardello, Morè 15, Lattuca 10. All. Re.
Sport Club Scordia: Pisano 6, Cacciola, Calandra ne, Millesoli 5, Scirè, Ferrauto 5, Ferraro 5, Guzzardi 11, Cristaudo 2, Agnello ne, Giurlando © 5, Pagano 2. All. Garretto.
ARBITRI: Barbagallo e Catalano.

ARETUSA-GRIFONE 80–28
13. giornata – 6 giugno 2022
ARETUSA: Gianchino 10, Costa 12, Scollo 4, Messina 3, Artale 2, Barone 13, Sindoni Lo. 28, Gugliotta 8, Tafuri ©. All. Marletta. Vice: Troia.
GRIFONE: Viola 2, Finocchiaro 4, Giovita, El Gerahi 5, Valentino © 4, Calabrò, Coco 7, Moretto 2, Gulino 4. All. Pappalardo.
ARBITRI: Barbagallo e Giunta.

ARETUSA-ETNEA 49–42
19. giornata – 10 giugno 2022
Aretusa Siracusa: Gianchino 10, Boscarino 6, Costa 5, Aliano 4, Scollo ne, Messina 1, Artale 1, Barone 2, Sindoni Lo. 8, Gugliotta 12, Tafuri ne. All. Marletta. Vice: Troia.
Cestistica Etnea Basket: Gallo ne, Re ne, Rapisarda 7, Agrifoglio, Usiosefe 6, Parrinello 11, Lo Certo 2, Petralia ne, Amoroso 2, Licciardello, Morè 8, Lattuca 6. All. Re.
ARBITRI: Catalano e De Giorgio.

SCORDIA-ADRANO 67–59
19. giornata – 11 giugno 2022
SCORDIA: Ferrauto 20,Guzzardi 8,Giurlando 13,Pagano 7,Alba 9,Cristaudo 4,Ferraro 4,Millesoli 2,Agnello, Calandra ne, Cacciola ne All. Garretto
ADRANO: Ricceri 2, La Manna 32, De Masi, Bascetta D. 9, Baviera, Russo © ne, Giuffrida 3, Cambria 4, Amoroso S. 9, Tropea. All. Bascetta M.
ARBITRI: Rizzo e Giunta.

ARETUSA-ADRANO 57–48
15. giornata – 14 giugno 2022
ARETUSA: Gianchino 8, Boscarino, Costa 17, Aliano 3, Scollo ne, Messina 3, Artale 2, Sindoni Lo. 14, Gugliotta 10, Tafuri. All. Marletta. Vice: Troia.
ADRANO: De Masi 8, Bascetta D. 19, Baviera, Russo ©, Giuffrida 4, Amoroso F. 6, Cambria, Amoroso S. 6, Tropea 5. All. Bascetta.
ARBITRI: Pulvirenti e Giunta.

ETNEA-GRIFONE 60–41
20. giornata – 19 giugno 2022
Cestistica Etnea Basket: Montalto, Napoli 2, Re © ne, Rapisarda 8, Agrifoglio, Parrinello 21, Quartarone, Petralia 2, Amoroso 15, Santuccio 9, Licciardello 2, Lattuca 1. All. Re.
Grifone Basket Catania: Viola 3, Annino 3, Finocchiaro 6, Giovita, Arena 6, El Gerahi 4, Valentino 3, Mellone © 5, Calabrò 2, Coco 6, Moretto, Gulino 3. All. Pappalardo.
Arbitri: Catalano e Cavallaro G.

ADRANO-ARETUSA 74–65
20. giornata – 19 giugno 2022
ADRANO: Ricceri 2, La Manna 37, De Masi, Leanza, Bascetta D. 10, Russo © 13, Giuffrida 2, Amoroso F. 6, Cambria, Amoroso S. 4, Tropea. All. Bascetta M.
ARETUSA: Gianchino 19, Aliano, Scollo 4, Messina 13, Artale 6, Gugliotta 21, Tafuri © 2. All. Marletta.
ARBITRI: Puglisi e La Spina.

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*