Minibasket FIP: si ripartirà con gli Open Day

Il Comitato Regionale FIP Sicilia prosegue nella programmazione della stagione minibasket 2022-’23. Sabato 17 settembre si è svolta la riunione programmatica per delineare le linee guida da seguire. Dal confronto tra i collaboratori, coordinati dal responsabile regionale minibasket Fabrizio Pistritto e dal consigliere regionale con la delega al settore minibasket Davide Santangelo, è stato stilato un programma le cui date verranno definite secondo le disponibilità dei comitati provinciali.

La prima attività prevista è l’Open Day regionale: una festa aperta a tutte le categorie minibasket, da tenere ove possibile nelle piazze di nove città. Quindi si proseguirà sin da subito con l’attività d’inizio stagione: concentramenti e tornei provinciali 3c3 e 4c4 sprint e open, inizialmente per le categorie più grandi, seguite dai più piccoli, senza tralasciare feste provinciali dedicate anche alle categorie femminili. I trofei minibasket provinciali ravviveranno la seconda parte della stagione, insieme a feste dedicate alle categorie paperine, pulcini, libellule e scoiattoli. La stagione sarà chiusa da due Jamboree regionali Esordienti maschile e femminile.

«La commissione minibasket ha fatto tanto – spiega la presidente FIP Sicilia Cristina Correnti –. Siamo chiamati a migliorarci e soprattutto con l’inizio dei campionati, che anche per il minibasket è stato anticipato rispetto al passato».

«È nostra intenzione iniziare l’attività già da ottobre – afferma il responsabile regionale minibasket Fabrizio Pistritto –. Faremo un Open Day in ogni provincia coinvolgendo tutte le categorie, maschili e femminili. L’incontro programmatico si è svolto in un clima costruttivo; non sono mancati confronto ed interazione tra i collaboratori intervenuti. Periodicamente, effettueremo incontri con i responsabili provinciali, per valutare la situazione ed eventualmente adottare le strategie più opportune per migliorare l’attività».

Ufficio Comunicazione • FIP Sicilia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*