FIP Sicilia, le novità su C, D e B/F

Serie C a 12 squadre, play-off a 8 e play-out (una retrocessa)… 22 squadre in D… Femminile: riaprono le iscrizioni in C… Puglisi sostituita da La Cognata…

Si è riunito a Cefalù il Consiglio Direttivo Regionale. Hanno partecipato, assieme al Presidente, Vice Presidente, ai consiglieri ed al responsabile ufficio gare e minibasket, il direttore generale dell’Orlandina basket, Francesco Venza. Sono intervenuti il vice sindaco assessore allo sport del Comune di Cefalù, Vincenzo Terrasi, il quale ha portato il saluto dell’amministrazione comunale, Ciccio De Lise (lo zio del compianto Lollo cui è dedicato il Memorial che si svolge oggi nella città di Cefalù) e l’arbitro Alessandro Nicolini, a cui il Consiglio ha voluto consegnare una targa per la brillante promozione in serie A. 

Molti ed importanti gli argomenti posti all’ordine del giorno.

Campionati
Per quanto riguarda il campionato di serie C Silver il Consiglio ha deliberato l’ammissione delle tre società che ne avevano fatto richiesta: CUS Catania, OR.SA Barcellona e Fortitudo AG. Queste si vanno ad aggiungere alle nove aventi diritto, componendo così un girone a 12 che, dopo la regolar season all’italiana, disputerà i play off a 8 squadre con quarti di finale, semifinale e finale al meglio delle tre e con i play out che vedranno impegnate le ultime 4 squadre per evitare l’unica retrocessione prevista. Il numero delle squadre ammesse agli spareggi nazionali per la promozione in serie B verrà comunicato su indicazioni del settore agonistico della Fip centrale. 
Approvata la variazione alle DOAR Sicilia per quanto riguarda la serie D che viene articolata in due gironi da 11 a seguito dell’ammissione delle sette squadre che ne avevano fatto richiesta: SB Basket School Gela, Orizzonte Palermo, Olympia Comiso, Zannella Cefalù, Azzurra Pozzallo, Virtus TP e Olympia Basket Canicattì. Queste 7 squadre si vanno aggiungere alle quindici aventi diritto, previsti i play off a 4 all’interno dei singoli gironi con semifinali e finali al meglio delle tre gare le due vincenti la finale play off per ciascun girone verranno promosse in serie C Silver, le due perdenti si incontreranno al meglio delle tre gare con eventuale terzo incontro in campo neutro per determinare la terza squadra promossa. Due le retrocessioni previste, una per ciascun girone. 
In serie B femminile ripescate l’Alma Patti e Nuova Trogylos Priolo che andrebbero ad aggiungersi alle sette aventi diritto formando un girone a nove squadre. La definitiva conferma delle due ammissioni avverrà solo dopo la riapertura dei termini, dal 03 al 06 settembre, per l’iscrizione in  serie C, campionato che dovrà essere composto da un numero minimo di sei squadre. 
Per i campionati di Eccellenza maschile un ultimo tentativo per raggiungere il numero di squadre utili per la disputa degli stessi verrà fatto con la riapertura dei termini di iscrizione che verrà fissato a seguito di autorizzazione del settore della FIP centrale. 

Contributi
Il Consiglio ha approvato la concessione dei contributi a sostegno delle società partecipanti alle fasi interregionali e nazionali dei diversi campionati giovanili. 

Opening day di Ragusa
Il consiglio, in occasione dell’open day di Ragusa ha deciso di organizzare un incontro con le società della regione che operano nel femminile al quale si conta possano partecipare esponenti dei vertici nazionali della FIP che si occupano in particolare del basket rosa, sempre in quell’occasione fissata la convocazione del CDR. 

Attività giovanile
Il consiglio ha discusso dell’attività dei CTF e delle rappresentative siciliane e già la prossima settimana, dal 9 al 10 settembre, i ragazzi del 2004 sotto la guida di coach Beto Manzo saranno di scena al torneo Lepore in Basilicata. 

Commissioni
Deliberata una modifica alla composizione della commissione minibasket con Crocifisso La Cognata che prende il posto di Valeria Puglisi che lascia dopo diversi anni e alla quale vanno i ringraziamenti dell’intero Consiglio. Rimandate invece alla prossima riunione del 1 ottobre le scelte sulla commissione CIA e sul sostituto del Giudice Sportivo in luogo del dimissionario Ottaviano Pavone. Decisa l’organizzazione dei corsi per Dirigenti di società e per operatori di primo soccorso abilitati all’utilizzo del defibrillatore. 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*