Fortitudo Agrigento, un salto a Catania

Qualche curioso ha incontrato la squadra di Serie A2… Zugno: «Ragazzi fantastici e organizzazione super, è un campionato molto competitivo»…

2017-028_agrigentodreamteam

I giocatori della Fortitudo Agrigento (foto R. Quartarone)
I giocatori della Fortitudo Agrigento (foto R. Quartarone)

Sabato la Fortitudo Agrigento è stata in visita a Catania, nell’ambito della partnership con DreamTeam. La squadra di Serie A2 era di passaggio, in vista della sfortunata trasferta a Reggio Calabria: presa una granita, i giocatori hanno fatto shopping mentre qualche curioso è venuto a incontrarli.

«Sono contento perché sono tornato vicino casa – afferma Ruben Zugno, azzurrino e play nisseno della Moncada, tornato a casa dopo l’esperienza a Cantù -, la Fortitudo è una società importante per la Sicilia e per l’Italia. Ha confermato di essere una delle realtà più belle dell’A2, mi sto trovando bene fuori e dentro il campo. I ragazzi sono fantastici e l’organizzazione è super, sono contento della scelta che ho fatto. Credo che il nostro girone sia molto competitivo, non ci sono grosse differenze di valori, ogni partita è importante e potremo fare bene, visto che abbiamo un’ottima squadra».

L’intervista esclusiva a coach Franco Ciani sarà pubblicata su “La Sicilia” di sabato 5 novembre.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*