FIP Catania, due nuovi delegati per CNA e MB

Spadaro: «Grazie ai delegati uscenti, benvenuti Marchesano e Annino»… Il profilo dei due nuovi responsabili… Cia Catania in stallo…

Giuseppe Marchesano (foto G. Lazzara)

La Fip Catania ha annunciato la nomina di due nuovi delegati. Sono stati ratificati dalla Fip Sicilia a settembre i nomi di Giuseppe Marchesano, che sarà a capo del comitato allenatori provinciale (Cna), e Alessio Annino, che sarà responsabile dell’attività minibasket.

«Ringrazio Giuseppe SergiMario Litrico per l’ottimo lavoro svolto – afferma Antonio Spadaro, delegato della Fip Catania –. Sono entusiasta che Giuseppe Marchesano e Alessio Annino abbiano accettato la mia proposta: sono nomi di alto profilo, già molto attivi in provincia e che ci aiuteranno a spingere per la crescita del nostro movimento».

A sinistra, Alessio Annino, insieme ai suoi ragazzi dell’Omega Misterbianco

Marchesano, attualmente head coach dello Sport Club Gravina di Serie C Silver, è da vari anni formatore e, al fianco di coach Andrea Capobianco, è stato presente come istruttore a vari corsi nazionali per allenatori. Nella sua carriera, ha avuto esperienze anche nella Pallacanestro Catania, nel Cus Catania e nell’Olimpia Battiati, oltre a essere stato bandiera in campo come playmaker di Gad Etna, Cus e Gravina.

Annino è istruttore minibasket e di recente anche abilitato come allenatore di basket. Ha legato il suo nome all’Omega Misterbianco, squadra in cui si occupa di tutto il settore minibasket e giovanile.

Dopo le dimissioni di Andrea Castorina, rimane invece in stallo il Cia Catania: durante l’ultimo consiglio direttivo regionale non si è parlato di alcuna nomina, anche se un profilo d’esperienza e grande competenza è stato proposto dal comitato provinciale. Si aspetta ora di capire come voglia operare la Fip siciliana per garantire la tempestiva sostituzione del vertice etneo che si occupa dell’attività degli arbitri e ufficiali di campo.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*