Adrano chiude l’andata, testa al ritorno

Già andato via Lorenzo, probabilmente partirà Zachow… Investimenti in vista per nuovi innesti… Chiude la sua esperienza l’ex presidente Sampieri…

Adrano – Barcellona 74–95
Parziali
: 17-26, 32-54 (15-28), 47-69 (15-15), 74-95 (27-26).
Tensostruttura di Adrano, 22 dicembre, 18:00

SC Adrano: M. Bascetta 13, Edwards 15, Russo 12, Ricceri 4, D. Bascetta 8, Zachow 16, Alescio 6, Sangiorgio, Amoroso. All.: Bonanno.
Orsa Barcellona: Salvatico 8, Alberione 17, Osman 2, Bernath 25, S. Sidoti, Yusuf 4, E. Sidoti, Antoniani 8, Bangu, Cortina 15, Otersons 2, Sindoni 14. All.: Manzo.
Arbitri: P. Filesi e M. Filesi. Udc: Ferrara, Tarda e Randazzo.

Il girone d’andata si chiude con l’ennesima sconfitta per Adrano, che lascia campo libero alla terza forza del torneo, l’Orsa Barcellona. I bianconeri scendono in campo senza Jeremy Lorenzo, ormai ex (andrà in Serie D al Cocuzza), e come annunciato dal ds Vincenzo Castiglione, andrà via probabilmente anche Julián Zachow; verrà fatto un grosso investimento per inserire almeno un giocatore di categoria.

In più si è dimesso anche il dirigente Giorgio Sampieri, ex presidente della promozione dalla D alla C. «Adesso è tempo di altro, resterò un sostenitore dell’Adrano Basket perché devo tanto a questa società e perché credo nei valori da essa sostenuti per il bene di ogni ragazzo e del paese di Adrano stesso. Faccio un grosso in bocca a lupo ai ragazzi convinto che conquisteranno la salvezza perché la gente come noi non molla mai!».

Redazione Basket Catanese

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*