Pappalardo vince la Coppa ed è tra le top-5!

Quindici punti con 7/10 da due, otto rimbalzi e due assist, coronati dall’inserimento nel miglior quintetto della competizione: Carolina Pappalardo vince con questi numeri la finale di RMB Final Eight di Coppa Italia di A2 con la Parking Graf Crema, formazione con cui aveva conquistato anche la Coppa Italia 2020. L’ala grande cresciuta nella Lazùr Catania sta viaggiando a 9 punti e 7 rimbalzi di media con la sua formazione, capolista del Girone Nord di A2 e quindi candidata a un posto al sole nella post season.

«Ho solo impressioni positive! – racconta lei – Sono troppo felice per questa vittoria, che non era niente di certo. Abbiamo perso Francesca Melchiori per infortunio al ginocchio: lei è un componente importante e la sua assenza è stata una motivazione in più per dare il massimo in questi giorni. Questa squadra è abituata a queste competizioni e l’esperienza ha giocato la sua parte».

Le cremasche hanno battuto nell’ordine Brescia (71-66, 4 punti e 12 rimbalzi per Pappalardo), Valdarno (62-61, con 11+7 di Carolina) e infine Udine (73-60). «Personalmente mi sento fortunata a far parte di questo gruppo che mi ha dato l’opportunità di partecipare alla Coppa Italia. Ringrazio tutti! Per me è un’emozione incredibile!» chiude Pappalardo, che dopo aver stregato il Belgio sta incantando anche la Lombardia!

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*