Adrano torna in campo, Etnea e Giarre due su due

La seconda giornata di Campionato del Centenario-100 è ancora a servizio ridotto: è stata infatti rinviata Aci Bonaccorsi-PGS Sales, del Girone C, per un sospetto caso covid nel team di coach Gullotti. Si confermano, rispetto alla prima giornata, sia la Cestistica Etnea nel Girone B, vittoriosa di 18 punti contro gli universitari di coach Federico Lo Faro, che il Centro Pallacanestro Giarre, che si è imposto sulla Libertas Fiumefreddo.

La Cestistica Etnea Basket dopo la vittoria sul Cus Catania

GIRONE B. Torna in campo Adrano, che riparte dal basso dopo tantissimi anni tra Serie C e D: la formazione è quest’anno guidata dal campo da Mauro Bascetta, che ha ritrovato anche Gianluca Verzì e Damiano Russo. Ci vogliono però 50 minuti per concludere la sfida contro Gravina, a sua volta trascinato da Lewis, Mastrandrea e Nicolosi alla prima vittoria stagionale sul 77-80. La capolista del gruppo è l’Etnea, che ha vinto di 18 sul Cus Catania al termine di quaranta minuti non belli ma concreti quanto basta per la formazione di Luciano Cosentino. Ottima prestazione per Rapisarda e Amoroso, gladiatori sotto canestro, Corselli, continuo sui due lati del campo, e Pardo, che ha fatto l’all around player. Dall’altra parte, Alfrè e Brucato provano a ragionare ma la palla non vuole entrare.

GIRONE C. Altra vittoria per il CP Giarre di coach Davide Vasta, che suda e tanto per portare a casa i due punti contro i biancoverdi di coach Saggese. È una prova di squadra per i gialloblù, che si affidano sì alle schiacciate di João Pedro, ma anche alla forza di un collettivo giovane ma molto promettente. Dall’altra parte, continua la crescita di Ahmed Marouani, buon finalizzatore assieme a Luca Scandurra.

ADRANO-GRAVINA 77–80 d2ts
2. giornata – 7 maggio 2021
ADRANO: Bascetta © 23, Verzì 15, Russo 16, Tropea 4, Giuffrida M. 12, De Masi 7, Furnari, Baviera, Amoroso, Consoli.
GRAVINA: Lewis 27, Lo Iacono 9, Mastrandrea 17, Arena 3, Nicolosi 18, Sgandurra 4, Zambataro 4, Contarino, Padolecchia, La Ferlita ne. All. Spina.
ARBITRI: Barbagallo e Catalano.

Etnea – Cus Catania 54–36
Parziali
: 21-9, 29-18 (8-9); 42-24 (12-6), 54-36 (12-12).
Palestra Ventorino di Catania, 9 maggio, 10.30
Cestistica Etnea Basket: Arena 4, Gallo, Randazzo 2, Pardo 7, Rapisarda 11, Dimino, Cosentino © ne, Finocchiaro, Lo Certo 4, Amoroso 10, Corselli 14, Lattuca 2. 
Cus Catania Basket: Brucato 9, Monastra 2, Giardina 2, Cassia 1, Guastella 1, Santonocito © 2, Longo 3, Siagura, Triglione, Consoli 5, Fichera 4, Alfrè 7. All. Lo Faro.
Arbitri: Barbagallo e Oliveri.

GIARRE-FIUMEFREDDO 60–53
2. giornata – 8 maggio 2021
CP GIARRE: Messina, Saccone 8, D’Achille 5, Romano, Leotta 10, Costanzo 8, Da Costa Gomes 8, Mavilia 9, Russo 6, Castorina 6, Aiello ne. All. Vasta.
FIUMEFREDDO: Scandurra © 17, Marouani 12, Militello 8, Furnari 6, Pisano 4, Manna 3, Paesano 2, Fresta 1, Cantarella ne, Fiamingo ne, Palermo ne. All. Saggese.
ARBITRI: Pulvirenti e Crisafulli.

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*