Il calatino Lucio Salafia confermato da Ragusa

Altra riconferma importante per la Virtus Kleb Ragusa che, in vista del campionato di serie B, sta definendo il roster per la nuova stagione cestistica. Dalla passata compagine di gioco traghetta nuovamente Lucio Salafia.

Lucio Salafia

Salafia, pivot classe 1994 di 211cm, muove i primi passi nella pallacanestro proprio in casa Virtus Ragusa tra le mura del Pala Padua, giocando con le giovanili dal 2008 al 2012. Spicca il volo l’anno successivo in serie A1 con l’Avellino fortemente voluto da Coach Giorgio Valli. Nella stagione 2013-14 milita in A2 con il Verona e viene chiamato a far parte della Nazionale under 20. L’anno dopo gioca nel Francavilla in serie B. Torna in A2 l’anno successivo nelle fila del Ferrara. Nella stagione 2016-17 gioca a Campli sempre in serie B. L’anno successivo ha militato prima a Manerbio e poi a San Giovanni Valdarno. Dal 2018 ha vestito la maglia ragusana disputando dapprima il campionato di serie C silver e l’anno scorso la serie B.

«Sono molto contento – commenta a caldo Salafia – che la società e il coach abbiano deciso di riconfermarmi dandomi l’opportunità di affrontare un nuovo campionato per provare soprattutto a toglierci qualche soddisfazione in più dopo aver sfiorato i play off la scorsa stagione. Speriamo di poter beneficiare del supporto del nostro caloroso pubblico, che può essere il nostro sesto uomo in campo. Rispetto agli anni passati gli obiettivi chiaramente cambiano: sarà un campionato impegnativo ed ostico e per questo ci dovremmo far trovare pronti lavorando in palestra costantemente, lottando su ogni pallone e cercando di portare a casa il risultato positivo, consci del fatto che ci saranno degli ostacoli lungo il percorso che andranno superati solo con una buona preparazione e programmazione».

 

Piero Burrugano

Ufficio Stampa Virtus Kleb Ragusa

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*