La composizione di Gold e Silver e la Coppa Sicilia

Si è svolto lunedì 8 agosto il consiglio direttivo del Comitato regionale della FIP Sicilia, che ha fatto un punto della situazione dopo la chiusura delle iscrizioni ai maggiori campionati regionali.

La Serie C Gold rimarrà a 13 squadre, cioè le società che si sono iscritte entro il 25 luglio. Il campionato siculo-calabro sarà formato da Sport Club Gravina, Cus Catania Basket 2003, Basket School Messina, Castanea Basket 2010, Svincolati Milazzo, Basket School Gela, Fortitudo Messina, Mastria Sport Academy Catanzaro, Polisportiva Alfa Catania, Vis Reggio Calabria, Dierre Reggio Calabria, Orsa Basket Barcellona e Grottacalda Piazza Armerina.

La Serie C Silver è allargata a 15 squadre, in seguito alla richiesta di riammissione della Real Basket Agrigento, che aveva inizialmente chiesto un riposizionamento. Saranno dunque presenti Basket Giarre, Cus Palermo, Amatori Basket Messina, Basket Club Ragusa, Basket Acireale, Olympia Basket Comiso, Il Minibasket Milazzo, Peppino Cocuzza 1947, Azzurra Basket Pozzallo, Nuova Pall. Marsala, Olympia Basket Canicattì, Panormus CFG, Domenico Savio Messina, Patti Basket e Real Basket Agrigento.

Il cdr ha anche deciso di reintrodurre la Coppa Sicilia, riservata alle società di Serie C Gold e C Silver. Le iscrizioni scadranno il 17 agosto e l’inizio è previsto per metà settembre. Si tratta di una competizione non obbligatoria che aiuterà il precampionato dei club maggiori maschili.

«Organizziamo la Coppa Sicilia per fornire un servizio migliore alle società e al settore arbitrale – spiega la presidente FIP Sicilia, Cristina Correnti –. In questo modo, tutti avranno la possibilità di tornare in campo prima dell’inizio dei campionati, allenandosi in un contesto ufficiale e tutelati dalla Federazione. Oltre che per i cestisti, anche per arbitri e ufficiali di campo sarà un momento importante nella preparazione ai campionati. Le società saranno inserite in piccoli gironi viciniori e a breve organizzeremo una riunione sulla piattaforma Zoom per spiegare i termini della competizione».

Ufficio Comunicazione • FIP Sicilia

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*