Cus Catania pronto all’esordio contro Gela

Si avvicina l’esordio per il Cus Catania in Serie C Silver. La formazione di coach Giuseppe Guadalupi sarà impegnata domenica a Gela, contro la Basket School che è una delle formazioni più attrezzate del girone siciliano. I cussini si sono comunque rinforzati rispetto alla scorsa stagione: oltre a Roberto Saccà e Giorgio Guadalupi, già annunciati ad ottobre, si è unito Nicolò Mazzoleni, liberato dall’Alfa.

Nicolò Mazzoleni (foto Romano Lazzara)

«Ci siamo inventati giorno per giorno delle cose che potessero coinvolgere i ragazzi – ha affermato il coach in un video pubblicato dalla società universitaria –. Siamo riusciti ad allenarci quando si poteva, rispettando i protocolli; i grandi hanno risposto bene. Ora il problema è contenere i ragazzi: tutti aspettiamo l’esordio che sembrava non dovesse arrivare mai. Ci siamo allenati in modalità campetto, ora passiamo alla modalità campionato».

L’obiettivo per i cussini sarà quello della salvezza… già ottenuta sul campo visto il blocco delle retrocessioni. Chissà comunque non si possa pensare alla Serie C Gold per la prossima stagione. Intanto, si pensa all’esordio (domenica alle 18:00 al PalaItis) e poi al derby dell’Etna Sud con il Gravina.

«Il roster è largo e competitivo – prosegue Guadalupi –. L’obiettivo è mantenere la categoria. Il derby sarà sempre il derby, covid o non covid sarà una partita sentita! Gela è una squadra attrezzata per la promozione, con nomi importanti. Andremo lì per giocarcela, cerchiamo l’effetto sorpresa».

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*