Marchesano: «Corso a Milazzo e progetto “Academy”»

In autunno si terrà il corso per preparatori fisici di base a Milazzo (Messina), organizzato dal Comitato nazionale allenatori della FIP Sicilia. Il responsabile preparazione fisica regionale Giuseppe Marchesano ha previsto una presentazione online l’8 ottobre, più due lunghi fine settimana di lavoro in presenza (21-23 ottobre, 11-13 novembre) ed esami conclusivi domenica 27 novembre.

Giuseppe Marchesano (foto Romano Lazzara)

«È il secondo corso che organizzo da quando sono responsabile territoriale, dopo quello di Catania – afferma coach Giuseppe Marchesano –. Si terrà nelle strutture messe a disposizione dagli Svincolati Milazzo, che ringrazio della disponibilità, vista la forte richiesta proveniente dalla provincia di Messina e dalla Calabria. Chi passerà il corso, sarà abilitato a svolgere il ruolo di preparatore fisico di base dalla C Silver al settore giovanile».

Per essere ammessi, bisognerà aver compiuto 18 anni, avere l’idoneità fisica alla pratica agonistica (con deroghe per i diversamente abili) e aver pagato la quota di partecipazione. Il corso sarà attivato al raggiungimento di 12 partecipanti.

Dopo la separazione con il Gravina, coach Marchesano sta lavorando a vari altri progetti: «Il Gravina è la mia famiglia e ci siamo lasciati in ottimi rapporti – prosegue il coach –. Quest’anno continuerà la mia collaborazione con la Virtus Ragusa ed è iniziata quella con gli Svincolati Milazzo. Intanto, porterò avanti il coordinamento di una “Academy” a cui parteciperanno varie società, in modo da lavorare in sinergia tra settori giovanili di province diverse e anche fare formazione negli staff tecnici. Il confronto è fondamentale per la crescita».

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*