Alfa e Ragusa si giocano la vetta domani al PalaCus

Etnei al gran completo… Partita non decisiva, è solo la prima di ritorno… Dodici vittorie di fila per i catanesi…

Vacanze natalizie terminate. Si torna in campo, domani sera, per la prima giornata del girone di ritorno della Serie C Silver di basket maschile. Appuntamento clou al PalaCus della Cittadella Universitaria, dove con inizio fissato alle ore 19, si sfideranno le due migliori squadre del Girone Sicilia. L’Alfa Catania ospiterà la Virtus Ragusa. Entrambe le formazioni sono appaiate in testa alla classifica a quota 24 punti frutto di dodici vittorie ed una sola sconfitta.

Domani, le due battistrada del torneo si troveranno l’una difronte all’altra per una partita che promette grande spettacolo. Gara importante, ma non decisiva. Il torneo è ancora lungo. Siamo soltanto all’inizio del girone di ritorno. I rossazzurri, reduci da ben dodici successi consecutivi, vogliono fare “13” e staccare, in graduatoria, il forte quintetto ibleo, l’unico finora capace di fermare l’Alfa Catania. All’andata vittoria di Ragusa con il risultato finale di 82-71.

La squadra catanese si presenterà al gran completo. Convocati i cestisti Robertin Legend, Andrea Cicero, Marco Consoli, Roberto Saccà, Alberto Marzo, Gabriele Patanè, Angelo Luzza, Nicolò Mazzoleni, Giuliano La Spina, Luciano Abramo e i giovani Luca Cantarella e Federico Politi. Rossazzurri carichi al massimo e pronti a disputare una grande partita davanti ad i propri sostenitori.

Nelle fila della Virtus Ragusa ci sarà Alessandro Agosta, ex di turno e tra i protagonisti della storica promozione in Serie B dell’Alfa Catania due stagioni fa.

Ad arbitrare la gara saranno Bruno Licari di Marsala e Carlo D’Amore di Messina.

Ufficio Stampa Alfa Basket

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*