Enzo Molino si candida con la cordata di Curella

Enzo Molino (foto Roberto Quartarone)

Enzo Molino si candiderà come consigliere per il team guidato da Salvatore Curella, a sua volta in corsa per la presidenza della FIP regionale nelle prossime elezioni del 6 settembre. La cordata che si riferisce al vicepresidente uscente del comitato regionale ha designato l’ex allenatore del Gad Etna e presidente della Grifone come responsabile della Sicilia Orientale, per occuparsi di aiutare le società a svolgere la loro attività.

«Il mio ruolo – ci spiega Molino – sarà quello di dare voce sul territorio alle esigenze delle associazioni sportive, lavorando con le istituzioni. L’obiettivo è di facilitare la loro azione e avere un rapporto più diretto con la federazione». Dall’altra parte dell’isola, il rappresentante designato sarà Gianni Portannese di Agrigento.

Un timeout di Enzo Molino alle finali nazionali di Castrocaro del 1979 (archivio Giuseppe Nicolosi)

Tra le priorità del gruppo che si affida all’allenatore ragusano, anticipate in una lettera inviata alle società e in un video sui social, ci sono quelle legate all’impiantistica, puntando sui fondi europei e sui progetti per rendere pienamente fruibili palestre e palazzetti, e alla formazione dei dirigenti e degli atleti, per valorizzare i giovani e la crescita dell’intero movimento.

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*