La nota di Curella sul cdr di lunedì 31 agosto

Riceviamo e pubblichiamo la nota del vicepresidente FIP Sicilia Salvatore Curella sulla convocazione del consiglio direttivo regionale per lunedì 31 agosto.

 

Salvatore Curella

Il 29 agosto il Presidente Riccardo Caruso ha indetto, per il 31 agosto c.m, il Consiglio Direttivo Regionale giustificando la seduta con queste parole: “stante la necessità di dare certezze alle società richiedenti ripescaggi o riposizionamenti.” È facilmente comprensibile che le motivazioni sono ben altre.

Non si specifica che è una convocazione d’urgenza che calpesta l’art.83 comma 4 del Regolamento Organico che richiede 10 giorni di preavviso per le convocazioni ordinarie. Per campionati che inizieranno non prima del 15 novembre (Vedi DOAR Sicilia pag. 8) sarebbe stato deontologicamente corretto demandare suddetto compito al futuro CDR che s’insedierà il 6 settembre dopo le elezioni.

Il vice Presidente del CDR Sicilia, Salvatore Curella, per dovere e per rispetto verso le società che lo hanno eletto, comunica che parteciperà alla riunione e, se le proposte saranno nel rispetto delle DOA dei Campionati Regionali aggiornate dal Consiglio Federale il 26 giugno e della delibera del Consiglio Federale sui riposizionamenti del 26 giugno, sarà ben lieto di approvarle.

Salvatore Curella

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*