Marchesano è candidato all’assemblea nazionale

Giuseppe Marchesano (foto Romano Lazzara)

Il delegato CNA di Catania, Giuseppe Marchesano, ha vinto il ricorso per essere reintegrato nella lista dei candidati a rappresentati dei tecnici dilettanti all’assemblea nazionale. Il coach era stato inizialmente escluso per un vizio formale, poi rettificato dalla Corte d’Appello Federale.

Il coach, che quest’anno si dividerà tra Gravina e Ragusa (come preparatore della B), concorrerà dunque alla carica, giocandosela con Giuseppe Bonaiuto.

«Faccio appello a tutti gli allenatori dell’isola per avere il loro voto – spiega l’allenatore –, che insieme a quelli che posso avere dalle altre regioni spero mi aiutino a raggiungere il numero di voti necessario per essere eletto delegato e poter rappresentare la mia categoria all’assemblea nazionale. Mi sono candidato non perché voglia fare politica – sono un uomo di campo – ma per poter portare una voce libera da vincoli e da giochi di sistema. Semplicemente la voce di chi allena».

Roberto Quartarone

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*